domenica 13 novembre 2011

Che bel fine settimana...

Viviamo in questa casa da meno di due mesi, eppure ho l'impressione di esserci nata qua!!!
Questa è la mia casa, il mio borghetto e mi sento legata a questo posto come a nessun altro posto della mia vita.
Questa fine settimana è stato molto bello, sereno e rilassante.
Mi sono goduta il sole, il tepore e la bellezza di questo posto incantato di cui mi sono letteralmente innamorata!!!


Qui non ci sono confini. I giardini sono tutti aperti e lo sguardo spazia in ogni direzione.
La passeggiata in giardino con Giovanni è diventata una vera e propria escursione nei vigneti e su per le colline...

Sono felice e quando sono felice cucino...

Vi lascio la ricetta della mia torta al cioccolato.
L'avevo già postata nel vecchio blog, ma non può mancare nella mia "nuova casa"!

Ingredienti:
150 gr di cioccolato fondente
150 gr di burro
180 gr di zucchero
5 uova
2 cucchiai di farina
1 cucchiaio di latte
1 cucchiaino di cacao
sale

be si, lo ammetto... E' una bomba calorica, ma di tanto in tanto...
Dovete sciogliere a bagnomaria il cioccolato con il burro. Nel frattempo montate i rossi delle uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto schiumoso, dopo di che aggiungete la farina, il latte, il cacao e il sale. Incorporate poi anche il burro e il cioccolato sciolto.
Montate a neve ferma le chiare e poi incorporatele delicatamente all'impasto.
Imburrate una teglia e cuocete a 160° per 45 minuti.

Alla fine otterrete una torta molto soffice e di consistenza piuttosto umida.
Squisita!!!
La torta sparirà subito, ve l'assicuro!!!

Oggi ho fatto giardinaggio con Giovanni; Marta invece ha partecipato alla marcialonga organizzata dalla Pro Loco del paese. E' stata una giornata radiosa!!!
Dopo la marcialonga, un bicchiere di vino rosso con gli amici fuori in giardino, godendoci il tepore di questo straordinario novembre...
Di giorno fa caldo, ma non si può dire lo stesso di notte...



Stamattina, prima che il sole trasformasse i cristalli di ghiaccio in diamanti, sono uscita a fare delle fotografie.



La brina si deposita sui bordi delle foglie. Non si deposita a caso!!! Sembra quasi il disegno di un delicato artista celestiale...

Sono circondata da opere d'arte!!!!


Un abbraccio

Francesca

15 commenti:

  1. Dopo un weekend cosí, la settimana non potrá che iniziare benissimo! :)
    un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Sono proprio contenta di leggerti così...entusiasta!
    Che meraviglia le tue foto...ti consiglio di metterle in formato extra-large e di allargare le dimensioni del blog...per poterle ammirare ancor meglio...
    buona nuova settimana =)

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia... TUTTO! il posto, la torta, le foto, il tuo essere così felice!

    RispondiElimina
  4. Brava Francesca, avete trovato un posto stupendo dove riprendere a vivere serenamente.
    Attualmente ho il forno fuori uso, ma appena posso sperimenterò la tua ricetta ... siamo golosi in casa ...
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Cara Lena,
    postare foto extralarge significherebbe anche aspettare delle mezz'ore per il caricamento.
    Le riduco perchè così i tempi si fanno "umani"...
    Allargare il blog? Non ci ho mai pensato e non sapevo nemmeno che si potesse fare. Come si fa?
    Darò un'occhiata alla bacheca. Vediamo se ci arrivo da sola!!!
    Un bacio a tutti
    Francesca

    RispondiElimina
  6. Per variare la larghezza del blog:
    Design ---> Design modelli ---> Layout ---> Modifica le larghezze
    Qui fai le prove muovendo i cursori. E guardando l'anteprima ti saprai regolare.

    Splendita casa Francesca... è quella a destra della foto, la tua?
    La natura è meravigliosa e abitando lì ci si riconcilia con il mondo. Come debbono essere lontane anche le voci esagitate della politica.
    Bellissime le foto che si possono vedere bene anche senza allargare la pagina... basta scorrerle nella slide.
    La torta è come la mia!!! Io la chiamo tenerina e, come a casa tua, non ne avanza mai una fetta. Che bello!!!

    Un abbraccione lieto, grato per questo bello che tu e la tua famiglia siete.
    Sari

    RispondiElimina
  7. Anche mia mamma la chiama "tenerina"...
    La mia casa è quella bianca sulla destra, attaccata a quella marroncina della mia vicina di casa.
    Si, da qui il rumore e le grida della politica sembrano davvero poca cosa!!!
    Un abbraccio
    Francesca

    RispondiElimina
  8. Non allargo più di così perchè poi non sta nel mio schermo!!!

    RispondiElimina
  9. che belle che sono queste foto e che belle che sono queste parole.....e' tutto cosi' gioioso....sono contenta per te Francesca!!!

    RispondiElimina
  10. La tua casa è praticamente un sogno ad occhi aperti!!

    RispondiElimina
  11. Bellissime foto....e la torta mmmmmmmmmm la voglio provare!!!!

    RispondiElimina
  12. Francesca, oggi la mia casa profumava di Tenerina........buonissima!!!!!

    RispondiElimina
  13. Che bello, Eloise, l'hai provata!!!
    Come è venuta? E' piaciuta?
    Fammi sapere qualcosa.
    Un abbraccio
    Francesca

    RispondiElimina
  14. Eccomi, è venuta bene, forse nel mio forno l'avrei dovuta tirare fuori un pò prima, però, buonissima!!!!!
    Ciao!!!!

    RispondiElimina

Sono consentiti commenti anonimi, ma presentarsi è una regola elementare di buona educazione.